lunes, 23 de agosto de 2010

Spettacoli degli Amici del Teatro di Chiaramonte Gulfi‏

Fine de Agosto di intense impegni per Gli Amici del Teatro Chiaramonte Gulfi
Ritorna "U Ruppu Ra Cravatta", cavallo di battaglia della Compagnia.
Mercoledi 25 a Scicli, Villa Penna
Altri appuntamenti...
GIOVEDI 26 - Chiaramonte Gulfi -Piazza Duono- Le Bugie Hanno Le Gambe Corte
SABATO 28 -Ragusa - Piazza San Giovanni - Le Bugie Hanno Le Gambe Corte
MERCOLEDI 1 Settembre - Ispica - Le Bugie Hanno Le Gambe Corte.

Un brillante e vario repertorio, con ben quattro diverse commedie portate in scena, confermano in questa estate 2010 la validità artistica degli Amici del Teatro di Chiaramonte Gulfi, nonche’ l’alto gradimento di cui continuano a riscuotere presso il pubblico degli appassionati iblei.
Dopo Non Ti Pago di Punta Braccetto (12 agosto) e Il Miraculu di san Pantaleo (16 agosto),in questo scorcio di fine mese altri appuntamenti di rilievo attendono la compagnia, ed in particolare a Scicli, dove figura inserita nel prestigioso cartellone allestito dall’Amministrazine Comunale a Villa Penna, che sta riscuotendo un enorme seguito di pubblico , soprattutto fra i villeggianti del ridente litorale.
Per l’occasione viene rispolverato un autentico cavallo di battaglia,“U Ruppu ra Cravatta”, commedia rappresentata in oltre trecento repliche nei teatri di tutto il mondo, ma mai riposta definitivamente nel cassetto dei ricordi, perché esplosiva nella sua comicità.
La Commedia narra di situazioni e vicissitudini a tratti inverosimili della vita quotidiana di Vincenzo e Tura,due attempati scapoloni che non riescono a trascorrere le loro giornate in serenità perché troppo indaffarati ad alimentare la guerriglia che, per futili motivi di gelosie, condiziona pesantemente il loro rapporto familiare. Commedia esilarante, dai toni in continuo crescendo e divertentissima per i quadretti e le gag assolutamente originali anche se parzialmente inverosimili.

Mai rappresentata a Scicli, la commedia si presta a creare momenti di travolgente allegria, per un appuntamento che gli organizzatori definiscono fra i più attesi fra quelli inseriti nel cartellone dell’ “ Estate a Villa Penna”.
Altri due impegni, con la commedia “ Le Bugie hanno le gambe corte”, divertente piece in due atti, classica commedia di satira di costume, chiuderanno l’agosto artistico degli Amici del Teatro, il 26 a Chiaramonte Gulfi e il 28 a Ragusa, in Piazza san Giovanni, epilogo dell’annuale kermesse teatrale dedicata a Mons. Pennisi.Il primo settembre ancora a Ispica, in Piazza Brancato, con la stessa commesia.

Buon divertimento. Sebastiano D’Angelo


******
El nudo en la corbata

La comedia “U ruppu ra cravatta” (El nudo de la corbata), del catanés Alfredo Danese escrita en dialecto, representa la vida cotidiana de una familia siciliana.
A través de escenas muy divertidas y gag absolutamente originales, la obra entretiene y despierta la risa del público.
“U ruppu ra cravatta” de la compañía de teatro “Gli amici del Teatro” de Chiaramonte Gulfi, fue presentada en Buenos Aires en noviembre de 2008 con motivo de celebrase la V Semana Siciliana.

No hay comentarios:

Publicar un comentario